Salta al contenuto principale Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina
News

Apprendimento adattivo e didattica ‘rovesciata’: Intelligenza Artificiale per lo studio dell'anatomia umana

Apprendimento adattivo e didattica ‘rovesciata’:  Intelligenza Artificiale per lo studio dell'anatomia umana

Gli studenti di Anatomia Umana del corso di laurea di Medicina e Chirurgia presso il DIBIC, dallo scorso Anno Accademico stanno sperimentando l’impatto positivo degli strumenti di intelligenza artificiale sull’esperienza formativa.

Il progetto pilota, nato dalla collaborazione tra il Prof. Maurizio Vertemati e Area9 Lyceum, leader dell'apprendimento adattativo, permette all'intelligenza artificiale di determinare il livello di conoscenza dello studente e di personalizzare le esperienze per i singoli utenti. Uno strumento in più per la didattica e la formazione della futura classe di medici.

La notizia è pubblicata su LaStataleNews